Emina

Natural Dyes - Batik Textiles

Emina è Tessuti, Abiti e Accessori. Un mondo che nasce dall’ecosistema indonesiano. Ogni pezzo è unico ed esclusivo. La particolarità della produzione artigianale e la sensazione di indossare un capo biologico, sono una scelta precisa: sostenere Ambiente e Tradizione. Avvicinando l’uomo alla natura, facendo scoprire aspetti ed utilizzi nuovi di piante a volte estirpate perché considerate erbacce, possiamo dar loro nuovo significato. Queste tinture si armonizzano tra loro in modo molto particolare. I toni ottenuti sono spesso la sovrapposizione di due o più colori, che offrono così una ricchezza di sfumature che il colore sintetico non può regalarci.

Icolori tratti dalle piante sono letteralmente pigmenti vivi e tale sensazione è presente anche nel tessuto tinto e finito, che alla vista appare come magico perché vibrante e brillante. Come testimoniato dai manufatti artistici di Andy Goldsworthy, solo il naturale processo di usura, è quel processo creativo che rende uniche le sue lavorazioni.

100% NATURALE

Le mie tinture naturali derivando dalle piante, sono risorse non tossiche rinnovabili e biodegradabili.Il procedimento di estrazione e lavorazione del pigmento e della fibra rispettano severi controlli per minimizzare gli sprechi d’acqua. Inoltre l’uso di sostanze chimiche è quasi assente. Il processo è interamente ecologico.Delicati sulla pelle i tessuti non rilasciano sostanze chimiche che, a contatto con i pori della pelle, possono entrare in circolo nell’organismo. I tessuti usati devono necessariamente essere privi di poliestere, quindi fibre di origine animale o vegetale.

IL MARCHIO EMINA

Emina è un marchio che nasce da una mia esperienza formativa all’Università di Belle Arti di Bali in Indonesia. La ricchezza culturale e di artigianato dell’isola hanno profondamente indirizzato la mia ricerca ed impostazione, scoprendo così tecniche antichissime ma tutt’ora attuali ed efficaci. La ricerca delle piante tintorie, delle ricette per preparare i pigmenti e la realizzazione di colorazione di stoffa di varie qualità e peso sono diventate il mio impegno giornaliero. La vegetazione tropicale è indubbiamente diversa da quella temperata europea. Lo studio di tali piante e della morfologia del luogo per discernerle, l’attesa per la maturazione di queste ultime ed i complicati procedimenti per prepararle rendono la pratica della tintura molto stimolante. Al mio ritorno in Italia ho deciso di ampliare le mie conoscenze sulle piante tintorie endemiche italiane. Attualmente il mio interesse è coltivare le piante tintorie riattualizzando il procedimento di lavorazione con tecniche moderne e con un’attenzione all’ecologia e alla salvaguardia del patrimonio mondiale oltre che italiano. Poter quindi soddisfare persone che vogliono vestire panni nuovi e rispettosi per l’ambiente!

Lavorazione

Sfruttando l’acqua piovana e i pigmenti provenienti dalle piante tintoire, è possibile dare VITA AL TESSUTO, senza utilizzare additivi chimici. Ma in cosa consiste il processo tintorio? I tessuti prima di essere colorati vengono fatti bollire con sostanze metalliche naturali, tale processo si chiama MORDENTE. Questa fase è importante per aiutare il tessuto a essere più recettivo nell’assorbimento del colore. Dopo questa fase, la pianta o il fiore viene fatto bollire o macerare per lungo tempo per poter diventare pigmento.Il colore naturale necessita di un procedimento tintorio lungo e preciso e le immersioni del tessuto nel colore sono numerose, a seconda del tono di colore che si vuole ottenere. L’ultima fase è costituita dall’uso del fissatore. Le sostanze che vengono aggiunte al pigmento sono minime e tutte di origine naturale – calce, ferro e allume. Ogni sostanza fissante dà un diverso risultato e la metamorfosi del colore originario è impressionante. Importante quindi sapere i tempi di immersione nel fissativo oltre che le interazioni tra i colori e il fissativo.

Le radici del Colore

Ho imparato dal professore Papak Made, che da molti anni conduce ricerche circa l’uso di piante e fiori per i bagni di colore, di insegnarmi la tecnica di estrazione e di utilizzo delle tinture naturali. Ho iniziato a lavorare con ogni tipo di vegetazione e ho seguito i suoi insegnamenti per preparare i colori da usare. Dopo i primi esperimenti, alcuni a essere sinceri molto deludenti, ho migliorato la tecnica e ho iniziato a mettermi alla prova con varie forme di tintura: shibori, batik tradizionale jawanese, batik moderno e lunghi bagni di colore creativi. Le mie capacità tintorie e manuali sono via via aumentate e dopo aver passato qualche tempo a lavorare con Leksa Ganesha, celebre maestro di batik contemporanei e tradizionali, ho capito che questa ora è la strada che voglio percorrere, per poter apprezzare ed esplorare le infinite vie espressive di questa incredibile arte manuale.


Servizi

Emina è un marchio che è stato capace di stringere forti legami di collaborazione, fondamentali per riuscire ad offrire in termini di qualità molteplici servizi:

Forniture

Fibra Naturale

Stoffe in fibra naturale Per guidarvi nella scelta del prodotto più indicato, potete scrivermi per trovare insieme la miglior soluzione e realizzare il capo che desiderate.

Read More

Collezione

Essence 2016

Un campionario che rispecchia i valori fondamentali del marchio Emina. Grande attenzione per tradizione e natura.

Read More

Colorazione

Textiles

Emina utilizza solamente procedimenti bio-etici di colorazione, tintura e decorazione. Ricette tradizionali che impreziosiscono le fibre di ogni stoffa.

Read More

Contatti

Potete inviare una mail per avere maggiori informazioni sui prodotti, tempi di consegna e ordini particolari.

Indirizzo

  • Pecetto Torinese - Strada Torrazza 53
    10046 (TO) ITALY
  • exemina@gmail.com
  • facebook

Mail